THIS FILM SHOULD NOT EXIST

Benvenuti sul nuovo BOXOL.IT
THIS FILM SHOULD NOT EXIST

Con un cappello da cowboy si presenta Ben Wallers, frontman dei Country Teaser, che di country aveva ben poco, ma il cui stile ha suscitato confronti con Joy Division, Sonic Youth, The Fall e tirato in ballo lo scrittore Jonathan Swift. Ben ci porta al confine tra l’art-punk e la perfoming art e riesce a farsi produrre dall’etichetta lo-fi Crypt Records, intraprendendo un rocambolesco tour con gli Oblivians, band garage-punk di Memphis. Il suo stile, scanzonato ed eccentrico, lo porta all’incontro con l’originale band gallese Datblygu, con cui sviluppa un intenso rapporto. Un film pieno di humour, senza peli sulla lingua, durato vent’anni di esplorazioni nell’underground del r’n’r’, partito quasi per caso che pone in primo piano l’incontro tra artisti. Una produzione franco-italiana, un fiore all’occhiello del cinema musicale made in Italy e in questo caso made in Torino.