MOONDOG CAN SEE YOU

Benvenuti sul nuovo BOXOL.IT
MOONDOG CAN SEE YOU

Moondog è lo pseudonimo del visionario cantautore e compositore statunitense Louis Thomas Hardin. Artista complesso, diviso tra amore per la musica classica, vita beat e jazz, precursore del minimalismo, stimato da compositori classici e da jazzisti. Nel 2018 il Torino Jazz Festival propone all’ensemble Lapsus Lumine di realizzare un concerto dedicato a questo personaggio enigmatico e poco conosciuto che, attraverso la sua musica e le sue liriche, ci ha lasciato la sua personalissima visione del mondo. Inizia così la ricerca del Moondog Project, che rilegge l’opera del musicista con arrangiamenti originali e nuove composizioni ispirate alla sua estetica e alla sua produzione poetica. Alle tre voci e al contrabbasso di Lapsus Lumine si aggiungono tra le due figure più rilevanti della scena contemporanea: il violoncellista e improvvisatore Ernst Reijseger e il batterista Jim Black.