IFIGENIA - generazionesacrificio

TEATRO ROMANO DI VERONA
Benvenuti sul nuovo BOXOL.IT
IFIGENIA - generazionesacrificio

PRIMA NAZIONALE Se è vero che la storia della civiltà in Occidente ha la sua culla nell’antica Grecia, la storia di questa civiltà ha inizio con un sacrificio umano: quello che Agamennone, duce supremo dell’armata greca che va alla conquista di Troia, compie sulle rive dell’Aulide uccidendo la figlia Ifigenia per ottenere dagli Déi venti propizi che permettano alla flotta di prendere il mare. Un dramma che contrappone potere e dedizione, ragione di stato e moti del cuore, regole imposte dagli adulti a cui i giovani devono attenersi, loro malgrado. A questo confronto generazionale si rivolge il lavoro di Camilla Zorzi e Silvia Masotti, che portano sulla scena giovani e adolescenti, contrapposti ad adulti cristallizzati nelle immagini realizzate dalla Compagnia Anagoor. Con in video Marco Menegoni/Anagoor E con 15 partecipanti al laboratorio formativo per adolescenti Un progetto di Spazio Teatro Giovani Regia Silvia Masotti e Camilla Zorzi Produzione Fondazione Atlantide - Teatro Stabile di Verona

Sito Ufficiale - Estate Teatrale Veronese

I posti saranno distanziati secondo le norme di sicurezza post Covid19